Assistere, prendendosi cura.

Identità

Nuova Sair è una Cooperativa Sociale di tipo A specializzata nella gestione di servizi di assistenza sanitaria e sociale, nata nel 1991 per iniziativa di alcuni professionisti del settore.

Mission

La Mission di Nuova Sair è offrire le cure migliori a ogni assistito. Per noi il percorso di assistenza deve guardare la persona nella sua interezza, considerando quindi anche la realtà e il contesto in cui essa vive.

Valori

Abbiamo scelto di associarci come cooperativa perché condividiamo valori e principi che ispirano questa forma associativa: Assenza di fini di lucro, Partecipazione di tutti i soci lavoratori agli obiettivi dell’impresa, Centralità del destinatario dell’azione – la persona assistita.

Servizi

L’innovazione, la qualità e la professionalità sono il punto di forza dei nostri servizi: ADI, Residenziale e semiresidenziale, Servizi ospedalieri, Servizi sociali e di sostegno alla persona.

Ci hanno scelto

Autismo, dalla coop Nuova Sair un centro d’eccellenza nella periferia romana

Roma, 16 aprile 2018 – Nella zona di Torre Angela, alla periferia Sud-Est di Roma, il Presidio di Riabilitazione di via Dionisio, gestito dalla Nuova Sair in convenzione con la Regione Lazio, porta avanti da anni un lavoro di frontiera nei confronti delle persone con disturbo dello spettro autistico grazie al lavoro di operatori qualificati e attraverso l’utilizzo di metodologie innovative. In occasione della Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, dello scorso 6 aprile, il centro nella periferia Sud-Est di Roma si racconta come eccellenza della città.

Newsletter Legacoop – Autismo un centro d’eccellenza nella periferia romana

Leggi articolo “Autismo un centro d’eccellenza nella periferia romana” o leggi l’intera Newsletter di Legacoop del 16/04/2018

Psichiatria e bioetica: Lumsa, domani un convegno promosso dalle Suore Ospedaliere-Villa Rosa

Domani, venerdì 13 aprile, dalle ore 9, presso l’Università Lumsa, nella sala Giubileo, in via di Porta Castello 44 a Roma, si terrà il convegno “Psichiatria e bioetica: esiste un ruolo per la psichiatria nelle scelte bioetiche contemporanee”.
L’evento è promosso dalle Suore Ospedaliere-Villa Rosa con il patrocinio, tra gli altri, della Nuova Sair.

Il Convegno su “Psichiatria e Bioetica” promosso dalle Suore Ospedaliere con il patrocinio di Nuova Sair

Venerdì prossimo, 13 aprile 2018, dalle ore 9, presso l’Università LUMSA, sala Giubileo, Via di Porta Castello, 44 a Roma, si terrà il convegno “Psichiatria e bioetica: esiste un ruolo per la psichiatria nelle scelte bioetiche contemporanee”.

Giornata nazionale per la consapevolezza dell’autismo: a Palermo il progetto pilota per l’assistenza delle persone autistiche

Autismo: a Palermo il progetto pilota per l’assistenza delle persone autistiche
Un programma innovativo che accompagna le famiglie e sostiene anche gli over 18

Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, il centro di via Dionisio, un’eccellenza nella periferia romana

Sociale: a Torre Angela con il progetto Pegaso i bambini autistici e le famiglie sostenuti anche dopo l’obbligo scolastico
Oggi Giornata Mondiale della consapevolezza dell’autismo, il centro nella periferia romana un’eccellenza.

“Pegaso” fa volare verso il benessere i ragazzi autistici

Regalare benessere e miglioramenti ai ragazzi autistici e alle loro famiglie: è l’obiettivo (centrato) del progetto “Pegaso” del Presidio di riabilitazione di via Dionisio, gestito dalla Nuova Sair, con la Regione a Torre Angela.

Autismo: non solo bimbi, primi progetti di lavoro per over-18

Addetti al caricamento dei distributori di snack o giovani meccanici per la riparazione delle auto. L’autismo è un disturbo che non colpisce soltanto i bambini e sono tanti gli over-18 affetti dalla malattia: per loro, iniziano a farsi strada i primi progetti che mirano ad un’integrazione anche sul piano lavorativo, ma gli esempi sono ancora limitati ed a macchia di leopardo sul territorio.

Giornata dell’autismo, a Roma c’è la stanza sensoriale

Lunedì 2 aprile è la giornata internazionalismo dell’autismo. A Roma nella zona di Torre Angela il presidio di Riabilitazione di via Dionisio, gestito dalla Nuova Sair in convenzione con la Regione Lazio, porta avanti da anni un lavoro di frontiera nei confronti delle persone con disturbo dello spettro autistico grazie al lavoro di operatori qualificati e attraverso l’utilizzo di metodologie innovative.

Autismo: non solo bimbi, primi progetti di lavoro per over-18

Alcuni esempi di eccellenza iniziano però ad affermarsi dal nord al sud dell’Italia, anche se ancora insufficienti per dare una risposta concreta a tante famiglie. Un esempio viene da Palermo, dove un programma di sostegno ad hoc anche per gli adulti è stato realizzato dall’Azienda sanitaria provinciale con la cooperativa Nuova Sair e l’Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano: sono 400 i pazienti coinvolti nell’iniziativa. Tra questi 100 sono nella fascia 0-3 anni, 200 nella fascia 3-16 anni e 100 nella fascia 6-over 18 anni.