Approvato il bilancio di esercizio 2019

30 Jul 2020

Si è chiuso con un risultato più che positivo il bilancio d’esercizio 2019, registrando per Nuova Sair un +7% dei ricavi rispetto all’anno precedente, consolidando il trend che dal 2015 ha segnato una crescita del +30% e confermando la posizione della cooperativa tra le realtà sociosanitarie del Paese.

L’approvazione del documento ha, dunque, riunito l’assemblea dei soci a Tivoli, in un sentito incontro che si è svolto nel ricordo del momento più difficile per i lavoratori della Nuova Sair, impegnati a fronteggiare in prima linea il rischio sanitario. A loro sono stati rivolti i più sentiti ringraziamenti del Presidente Rosario Riccioluti che, anche rammentando i giorni più critici, ha voluto richiamare i valori fondanti della cooperativa: mutualità e solidarietà.

Illustre ospite dell’incontro è stato il presidente di Legacoop, Mauro Lusetti il quale in un sincero e pragmatico intervento ha ringraziato i lavoratori impegnati nei servizi essenziali e nei settori del sociale e della sanità: “L’opinione pubblica ha riconosciuto il lavoro della cooperazione – ha detto Lusetti ai soci – e questo apprezzamento si deve al vostro sforzo e al vostro impegno, di cui sono fortemente orgoglioso per il carico di umanità che avete saputo trasferire nel quotidiano”.

Di “straordinaria realtà” e di “popolo di eccellenza nella sanità” ha parlato Gianni Letta che ha partecipato all’incontro con un messaggio nel quale si è detto intenzionato a portare la grande esperienza di Nuova Sair nel gruppo di lavoro voluto dal Governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, per innovare l’assistenza socio-sanitaria:“Sarei grato – ha scritto Letta – di potermi avvalere della collaborazione di Nuova Sair per le nuove linee guida da portare in Conferenza Stato-Regioni e al Ministero della Salute”.

Il documento di bilancio è stato quindi illustrato ai soci dalla vice-presidente della cooperativa, Maria Elena Tagliacozzo, che ha reso conto del rafforzamento dell’autonomia finanziaria di Nuova Sair, anche grazie al recupero dei crediti e alla minore esposizione bancaria, oltre che all’incremento delle attività presso le vecchie committenze e con nuovi incarichi. Cresce il fatturato, crescono gli incarichi e crescono anche i lavoratori della Cooperativa: “sono circa 3100 – ha detto con orgoglio Tagliacozzo – in un momento di forte contrazione del lavoro, Nuova Sair riesce a dare occupazione”.

L’intervento di Enrica Battisti, responsabile dei Rapporti Istituzionali, ha poi chiarito gli adeguamenti del Regolamento soci della Cooperativa alle modifiche apportate con il CCNL delle coop sociali e ricordato con sentimento i recenti momenti più difficili in sinergia con gli operatori sul territorio e con tutti gli addetti ai lavori in materia di sicurezza. Così come ha fatto, in apertura, Giulio Tamburri, consulente per le Relazioni Esterne della Cooperativa, in un emozionante saluto rivolto a chi ha vissuto sulla propria pelle la malattia, a chi è mancato per causa del covid, ai nostri operatori che hanno gestito l’emergenza in prima fila.

Prima dei saluti finali del presidente Riccioluti, l’assemblea dei soci ha deciso la riconferma del Consiglio di Amministrazione della Nuova Sair.

potrebbe interessarti

Giornata Internazionale dell’Infermiere

“L’assistenza Infermieristica è un ‘arte. È una delle Belle arti. Anzi, è la più bella delle Belle arti.”Florence Nightingale “La Giornata Internazionale dell’Infermiere” si celebra ogni anno il 12...

Assemblea generale soci – febbraio 2024

Nei giorni scorsi si è svolta l’Assemblea generale dei soci della Cooperativa Sociale Nuova Sair, preceduta dalle Assemblee separate di Roma, Milano e Palermo. Le Assemblee separate sono molto utili...

Assemblea soci Nuova Sair, luglio 2023

Nel corso del mese di luglio 2023 i Soci Nuova Sair si sono riuniti in assemblea dove sono stati presentati ed approvati sia il Bilancio d’esercizio che il Bilancio sociale dell’anno 2022, occasione...