Il centro, convenzionato con la Asl Rm 2 e gestito dalla cooperativa Nuova Sair, ha erogato il 42,4% di trattamenti a distanza nell’ultimo anno.

L’ARTICOLO SUL CORRIERE ONLINE