Assistenza Domiciliare

Nuova Sair dispone di professionisti che assicurano interventi di tipo sanitario (medico, infermieristico e riabilitativo) e sociale (assistente domiciliare, psicologo, assistente sociale). Per noi prestare assistenza a domicilio significa partecipare con la nostra competenza ai processi valutativi, al coordinamento e alla pianificazione degli interventi, sempre in stretta collaborazione con i servizi distrettuali e i medici di famiglia. Ma vuol dire anche garantire la reperibilità per 24 ore al giorno, gestire la non autosufficienza e i pazienti cronici, il tutto attraverso l’analisi attenta dei bisogni e il coinvolgimento degli assistiti e di quanti sappiano offrire loro ascolto e sostegno.

Residenziale e Semiresidenziale

Nuova Sair garantisce l’assistenza agli utenti per trattamenti in regime ambulatoriale, semiresidenziale, residenziale o domiciliare grazie all’impiego di professionisti con esperienza specifica nel recupero e nel mantenimento delle abilità individuali. La cooperativa si occupa anche della gestione dei servizi sanitari e sociosanitari presso numerosi istituti penitenziari del territorio nazionale, al punto di essere annoverata tra i leader nel settore.

Cliniche e Ospedali

Nuova Sair si occupa della gestione dei servizi assistenziali di tipo medico, infermieristico, socio sanitario ed ausiliario ponendosi in affiancamento e supporto ai servizi in ambito ospedaliero o gestendo interi reparti ospedalieri e unità operative complesse. La partnership con Nuova Sair garantisce alle Aziende sanitarie il miglioramento della qualità dei servizi grazie a risposte tempestive e personalizzate. Permette, inoltre, la riorganizzazione della struttura produttiva dell’Ente Committente, attraverso la ridefinizione delle funzioni e la focalizzazione sulle attività strategiche. Infine agevola il recupero di efficienza, rendendo disponibili risorse esattamente proporzionate al fabbisogno.

Sociale

Nuova Sair realizza e gestisce forme di assistenza rivolte a minori a rischio di abbandono o di emarginazione sociale, incrementando nel tempo anche attività a carattere sociale e psico- educativo in favore di minori a rischio evolutivo e delle loro famiglie, connotate spesso da situazioni di svantaggio sociale e da condizioni di fragilità ed inadeguatezza genitoriale. Si occupa inoltre del servizio per l’autonomia e l’integrazione scolastica degli alunni disabili presso le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie nell’ambito del servizio di Assistenza Scolastica di diversi Comuni.