Servizio di Assistenza Scolastica comunale – Bronte

 

Il servizio viene erogato anche agli alunni residenti a Bronte.

Attraverso i propri operatori, si occupa degli alunni con disabilità motoria,  psichica o complessa, favorendone l’integrazione in ambito scolastico, facilitandone la comunicazione, l’apprendimento e la relazione.

I professionisti forniscono assistenza specialistica 1:1 e, integrando il lavoro dell’insegnante curriculare e di quello di sostegno, forniscono al bambino gli strumenti  per raggiungere gli obiettivi educativi e didattici.

Il servizio è articolato in due campi di intervento che si integrano tra loro:

l’assistenza scolastica per l’autonomia e l’assistenza scolastica specialistica che hanno lo scopo di favorire il reale inserimento degli alunni con disabilità nel contesto scolastico e di promuovere la loro socialità nelle attività esterne alla scuola e previste nel progetto educativo.

Gli operatori sostengono il percorso di crescita e di socializzazione, promuovendo occasioni di incontro, confronto, collaborazione con la famiglia, gli adulti e la comunità. 

L’educatore media la relazione dello studente disabile con le persone che interagiscono con lui nell’ambiente scolastico e favorisce la sua autononia.

All’interno del gruppo classe svolge un’azione di intermediazione fra l’alunno disabile e i compagni.

Ferma restando la singolarità di ogni intervento, le attività dell’Educatore sono le seguenti:

  1. Partecipa alla progettazione e realizzazione del PEI
  2. Promuove l’autonomia personale e sociale;
  3. Sostienele relazioni con coetanei e adulti;
  4. Propone attività che favoriscono la socializzazione.